Ricollocamento de l’Annunciazione del Berti

SIMES è leader mondiale nelle luci da esterno. Per il progetto di ricollocazione dell’Annunciazione del Berti abbiamo studiato la nuova lampada Shape. Questa ha vinto nel 2014 il RedDot Design Award (il riconoscimento più importante al livello internazionale nel campo del design). L’abbiamo scelta perché è la soluzione migliore per illuminare omogeneamente l’intradosso delle finestre poste all’esterno. Il tema del gruppo di statue è proprio la finestra. E’ intorno a questa che si svolge la scena ed è questa che la supporta (anche materialmente). L’illuminazione del solo intradosso (studiata al fine di non avere troppe ombre “portate” sulle statue) esalta la caratteristica di passaggio tra interno ed esterno; di elemento di separazione che unisce il trascendente e l’immanente. La scultura sarà riposizionata al centro di uno spazio, quindi le figure non saranno stagliate su uno sfondo come un alto rilievo, ma potranno essere osservate “a tutto tondo”, rendendo la finestra che le ospita un rudere di un’architettura che non c’è più. L’illuminazione quindi non avrà una direzione: non ci sarà una sorgente luminosa prevalente. La lampada Shape della SIMES (annegata nel cemento) renderà la finestra self-illuminated, oggetto illuminante dell’intera scena. Qui trovate un rendering 3D